Spazi abbandonati, inutilizzati e/o sottoutilizzati

spazi-prostori-spaces
urbanistica-urbanizem-urban_planning
architettura-arhitektura-architecture

#1

Postiamo qui dati a riguardo.


#2

4 giugno 2015: la giunta Cosolini non sapeva cosa farsene, di gioielli architettonici - che vengono quindi lasciati marcire.
villa Cosulich
villa Engelmann
villa Stavropulos

Fonte: http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2015/06/04/news/gli-scomodi-gioielli-donati-al-comune-di-trieste-1.11554472


#3

progetto assolutamente strepitoso, finanziato a suo tempo dalla “provincia” (incredibile ma vero, hanno fatto qualcosa di utile) di creazione di un
database di edifici sottoutilizzati/abbandonati/etc!

http://www.pso-trieste.eu/

Si dovrebbe proseguire con questo progetto, inserendo degli step in cui si crea un database commerciale e buona parte di questi edifici vengono venduti o dati in locazione a privati, magari grazie ad un’iniziativa presso le più grandi fiere immobiliari in Europa.
Assurdo mantenere la città piena di ruderi come oggi.


#4

La splendida villa Haggiconsta (Berlam).
In condizioni penose…


#5

Qui c’è l’OTTIMA mappa del progetto “spazi opportunità”:

http://www.pso-trieste.eu/mappa.html#/mapView

UPDATE: sito ora inattivo. Ovviamente, se un servizio presenta delle utilità per lo sviluppo, viene fatto sparire come se niente fosse mai successo… e Trieste continua ad affondare.